3/12/2016 INCONTRO PUBBLICO: STORIE DI AMORE VIOLATO: LO SGUARDO SULL’AUTORE DI VIOLENZA, Sala D’Attorre Ravenna, 9,30-13****

Storie di amore violato: lo sguardo sull’autore di violenza.

Come intervenire sugli uomini che agiscono violenza sulle donne?

Sala D’Attorre di Casa Melandri, Via Ponte Marino 2, Ravenna

Sabato 3 dicembre 2016 ore 9,30-13

Incontro pubblico organizzato dalla Cooperativa Sociale Libra, in collaborazione con l’Assessorato alle politiche e cultura di genere del Comune di Ravenna nell’ambito della rassegna di novembre/dicembre 2016 “UNA SOCIETA’ PER RELAZIONI – strade alternative alla violenza”.

L’obiettivo principale del convegno è quello di approfondire l’impatto che ha la violenza maschile nelle persone che l’affrontano, come viene vissuto il contatto con il maltrattante da parte delle istituzioni preposte e in seguito, quali sono gli interventi operativi messi in atto e le strategie adottate nella gestione del maltrattante così come quali sono le difficoltà incontrate nel lavoro quotidiano con questa utenza.

Inoltre si vuole raccontare, sia agli addetti ai lavori che alla cittadinanza, che esiste un’alternativa alla violenza e che abbandonare strategie di controllo basate sul comportamento violento è possibile anche per gli stessi autori di violenza.

depliant incontro pubblico

Annunci

UNA SOCIETA’ PER RELAZIONI strade alternative alla violenza. Eventi a Ravenna dal 5/11 al 11/12/16 *****

Rassegna dedicata alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

L’Assessorato alle Politiche di Genere e Istruzione del Comune di Ravenna promuove la rassegna “UNA SOCIETA’ PER RELAZIONI, STRADE ALTERNATIVE ALLA VIOLENZA” dedicata alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
L’iniziativa ha la finalità di valorizzare, attraverso un nutrito programma di eventi culturali e progetti didattici, il rispetto per una cultura plurale delle diversità a partire dalla differenza di genere porgendo l’attenzione sulle possibili vie alternative all’uso della violenza
L’edizione di quest’anno intende aprirsi alla cittadinanza prevedendo alcune iniziative decentrate fra area urbana e forese da svolgersi in luoghi istituzionali e pubblici ma anche più informali o di forte flusso di pubblico.
All’elaborazione del programma hanno partecipato diverse associazioni femminili e realtà cittadine impegnate in 23 appuntamenti fra eventi e progetti alcuni dei quali rivolti al mondo della scuola con il diretto coinvolgimento di insegnanti e scolaresche delle scuole di primo e secondo grado.

Consulta il programma completo della rassegna

Il 26 novembre a Roma per la manifestazione nazionale NON UNA DI MENO per l’eliminazione della violenza contro le donne ****

In piazza a Roma da tutta Italia per una grande manifestazione delle donne aperta a tutt* coloro che riconoscono nella fine della violenza maschile una priorità nel processo di trasformazione dell’esistente.

Non accettiamo più che la violenza condannata a parole venga più che tollerata nei fatti. Non c’è nessuno stato d’eccezione o di emergenza: il femminicidio è solo l’estrema conseguenza della cultura che lo alimenta e lo giustifica.

Le donne di tutta Italia stanno organizzando i pullman per partecipare a questa importante manifestazione.

Attraversiamo Roma tutte insieme perché le strade libere le fanno le donne che le attraversano.

Partenze
Partenza da Cervia ore 6,30 Parcheggio di via Ospedale
Partenza da Ravenna ore 7 Cinema City
Partenza da Lugo ore 7 Piazza XIII giugno
Partenza da Faenza ore 7,30 Piazza Pancrazi

*Viene richiesto solo un contributo volontario.

Prenotazioni e informazioni
casadelledonneravenna@gmail.com
tel. 0544 461934
cell. 335 5853311
FB casa delle donne ravenna

03/06/2016 ore 21 LA MALAEDUCAZIONE. STORIE DI VIOLENZA ASSISTITA – Teatro Socjale Piangipane *****

VIOLENZA ASSISTITA: PARLIAMONE ATTRAVERSO IL TEATRO!!!

Venerdì 3 giugno, ore 21

Teatro Socjale Piangipane  (via Piangipane, 153 -Ra-)

LA MALAEDUCAZIONE.

STORIE DI VIOLENZA ASSISTITA

un progetto ed uno spettacolo a cura di Lady Godiva Teatro

in collaborazione con il Liceo Classico “D. Alighieri” di Ravenna e l’Assessorato ai Servizi Sociali di Ravenna

scritto ed interpretato da:  Sara Caravita,  Ilenia Altizio,  Giulia Nuti, Francesca Chivu, Giulia Gigante, Cecilia Franceschelli Davide Conte,  Anna Monteleone,Giuseppe Castellino, Sara Bertozzi, Giulio Gallo, Giulia Avanzi, Noemi Morgana

drammaturgia e regia:  Eugenio Sideri, Andrea Castronovo

con il patrocinio ed il sostegno di:

Associazione “Dalla parte dei Minori” (Ra), “Linea Rosa” (Ra), Lions International di Ravenna

ingresso gratuito con offerta libera

Per informazioni: info@eugeniosideri.comleonardo.loroni@gmail.com;

Andrea Castronovo cell 320695293

Leonardo Loroni cell 3389508925

IMG_0608

Aperte le iscrizioni fino al 5 maggio 2016 agli incontri psico-educativi “I SENTIMENTI DEGLI UOMINI”****

I SENTIMENTI DEGLI UOMINI
Gli incontri psico-educativi rivolti agli uomini sono orientati alla consapevolezza dei sentimenti e alla prevenzione della violenza psicologica vengono organizzati dall’Associazione di promozione sociale PSICOLOGIA URBANA E CREATIVA.

“IO MI SENTO”

ISTRUZIONI PER INCONTRARE L’AUTOSTIMA, LA RICONOSCENZA E L’ASSERTIVITA’ GENTILE

(dalle trappole del pensiero alle buone relazioni)

Per uscire dal conflitto dato dalle logiche “ho RAGIONE io, non hai ragione tu” si può entrare nel piano del SENTITO come suggerisce il metodo norvegese “Alternative to Violence”: non è violento solo chi uccide le donne, chi le picchia, chi ne limita la libertà, lo è anche chi dice “ho ragione io non hai ragione tu”.

La responsabilità della violenza è di chi l’agisce perché alla violenza c’è sempre un’alternativa, chi si arrabbia è perché non ha trovato un’altra modalità di comunicare, ci sono infatti molti metodi per esprimere i propri sentimenti, i propri bisogni e per farsi comprendere.

Il corso è strutturato in 4 incontri e si svolge presso la Casa del Volontariato di Ravenna

via Andrea Sansovino, 57 
E’ richiesta l’iscrizione all’associazione Psicologia Urbana e Creativa GIOVEDI’ 5 maggio – VENERDI’ 13 maggio – GIOVEDI’ 19 maggio  GIOVEDI’ 26 maggio

di 10 euro e un contributo spese di 15 euro per tutto il corso.

Gli incontri sono condotti dagli psicologi-psicoterapeuti:

Giancarla Tisselli

Cristina Squillario

Daniele Righini

Fulvio Zanella

Per iscrizioni inviare e-mail alla Dr.ssa Cristina Squillarioa

dottsquillario.cris@libero.it

info: 3476475870